Gnocchi ripieni di prugne e albicocche

Gnocchi ripieni di prugne e albicocche
Inviata da
Inviata il
Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo di cottura
35 minuti
Per
6 persone
700 grammi
Patate
200 grammi
Farina
30 intere
Albicocche e Prugne secche
90 grammi
Burro
50 grammi
Pangrattato
30 grammi
zucchero semolato
30 grammi
Mandorle sgusciate
30 grammi
Sale grosso

 

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Chi lo dice che gli gnocchi possono essere solo salati? Provateli dolci, ripieni di prugne e albicocche, un dessert diverso per concludere il pasto in allegria.

Ecco gli step per realizzare la ricetta:

  1. Fate rinvenire le prugne e le albicocche in acqua tiepida.
  2. Lavate le patate, lessatele in una pentola coperte di acqua, 20 minuti dal bollore.
  3. Scolatele, sbucciatele ancora calde e passatele al setaccio.
  4. Raccogliete il passato in una ciotola, amalgamate l’uovo, la farina noce moscata e sale fino.
  5. Scolate e tamponate la frutta rinvenuta, eliminate il nocciolo, sostituitelo con un filetto di mandorle.
  6. Prelevate con un cucchiaio il composto di patate e, con le mani, collocate al centro un frutto.
  7. Rivestitelo completamente con il composto di patate.
  8. Disponete gli gnocchi man mano sul piano di lavoro infarinato.
  9. Lessate gli gnocchi circa 15 minuti in abbondante acqua bollente leggermente salata.
  10. Soffriggete, intanto, in una padella con il burro fuso il pangrattato, mescolate per non farlo bruciare.
  11. Scolate, man mano, gli gnocchi in una terrina, rivestiteli completamente con il condimento.
  12. Infilzateli con gli spiedini a forchettina e serviteli caldi cosparsi di zucchero. Potete inserire nei frutti denocciolati, al posto delle mandorle, un tocchetto di cioccolato fondente.

Partecipa alla discussione, commenta per primo!

Devi effettuare il login per inserire un commento.