Pollo in fricassea con carciofi

Pollo in fricassea con carciofi
Inviata da
Inviata il
Tempo di preparazione
15 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Difficoltà
facile
Per
4 persone
1 chilo
Pollo
5 cucchiai da tavola
Olio extravergine di oliva
20 grammi
Burro
350 millilitri
Brodo vegetale
100 millilitri
Vino bianco
1 piccola
Cipolla
2 medi
Carciofi
1 il succo
Limone
1 rametto
Timo
1 pizzico
Sale e pepe
1 il succo
Limone
2 medi
Tuorli
2 rametti
Timo
1 pizzico
Sale

 

No votes yet.
Please wait...

Una carne sempre buonissima e che piace a tutti, con una delle verdure più gustose di sempre… e la salsina? Un grande classico della golosità!

Ecco gli step per realizzare la ricetta:

  1. Sbucciate e tritate la cipolla, tagliate a pezzi il pollo, lavatelo e asciugatelo.
  2. Versate l'olio e il burro in una casseruola, aggiungete la cipolla e fatela appassire con 2 cucchiai d'acqua, unite il pollo e lasciatelo insaporire rigirandolo da tutte le parti.
  3. Bagnatelo con il vino e fatelo evaporare.
  4. Aggiungete il timo e bagnate con un mestolo di brodo, coprite e fate cuocere lentamente circa 20 minuti, unendo man mano altro brodo caldo.
  5. Pulite i carciofi: asportate le foglie dure e sciupat, le punte e le barbe interne e tagliateli a spicchi.
  6. Immergeteli man mano in una ciotola d'acqua acidulata con il succo di limone per evitare che anneriscano.
  7. Uniteli ben sgocciolateli nella casseruola del pollo, mescolate e proseguite la cottura 15 minuti circa.
  8. Salate e pepate.
  9. Mescolate a parte il succo di limone con i tuorli e un pizzico di sale.
  10. Versate il condimento nella cassruola a fiamma spenta, altrimenti l'uovo si rapprenderà.
  11. Mescolate con un cucchiaio di legno, guarnite con il timo e servite.

Partecipa alla discussione, commenta per primo!

Devi effettuare il login per inserire un commento.