Linguine risottate alle vongole profumate al limone

Linguine risottate alle vongole profumate al limone
Portata
Pranzo
Inviata da
Inviata il
Tempo di preparazione
130 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Difficoltà
facile
Per
4 persone
320 grammi
Linguine
1 chilo
Vongole
1 mazzetto
Prezzemolo
1 spicchio
Aglio
1 numero
Limone (solo scorza)
1 quanto basta
Olio extravergine di oliva
1 quanto basta
Sale
1 numero
Peperoncino

 

No votes yet.
Please wait...

Un primo piatto facile e gustoso con tutti i profumi del mare e del limone.

Ecco gli step per realizzare la ricetta:

  1. Mettete a spurgare le vongole per un paio di ore in acqua fredda salata (servirà per far respirare la vongola così potrà espellere la sabbia).
  2. Sciacquate le vongole, se volete essere sicuri che non contengano ancora sabbia, battetele leggermente la parte dell’apertura sul piano. Se il mollusco all’interno è “andato” le conchiglie saranno piene di sabbia nera in questo caso fate buttatela.
  3. Riempite una pentola di acqua, accendete il fuoco e fate arrivare a bollore l’acqua.
  4. Mettete in una padella bella ampia un bel giro d’olio, lo spicchio d’aglio tagliato a metà e privato del germe interno e il peperoncino tagliato a meta privato dei semi interni (sono solo piccanti e non profumano).
  5. Accendete a fiamma molto bassa, per far profumare l’olio con il peperoncino e l’aglio, lasciateli andare per un minutino sempre a fiamma bassa.
  6. Togliete l’aglio e il peperoncino che hanno fatto il loro lavoro, ed  alzate la fiamma unite le vongole all’olio profumato ed un mestolo di acqua calda.
  7. Coprite con un coperchio e lasciate aprire le vongole serviranno pochi minuti.
  8. Tritate il prezzemolo (se il prezzemolo è “novello” utilizzate anche i gambi).
  9. Aperte le vongole, mettetele in una ciotola e sgusciatele lasciandone qualcuna con il guscio per la decorazione.
  10. Filtrate il “succo di vongole ” con un colino per far si che l’eventuale sabbia depositata vada via.
  11. Versate il succo di nuovo nella padella (lasciatene un pochino e versatelo nelle vongole sgusciate che avete lasciato dentro la ciotola).
  12. Salate pochissimo l’acqua della pentola e tuffate le linguine.
  13. Lasciate cuocere per 2/3 minuti massimo girando frequentemente la pasta.
  14. Accendete la fiamma della padella e tirate su la pasta con il forchettone (non scolatela) e tuffatela nel liquido delle vongole.
  15. Risottate la pasta, girando la pasta con il forchettone e versando con il mestolo l’acqua di cottura quando la pasta ve lo chiede (come per la cottura del risotto).
  16. Portate a cottura, circa 5 minuti.
  17. Terminate la cottura, spegnete il fuoco, mettete le vongole, il prezzemolo e grattuggiate la scorza del limone ( cercate di utilizzare solo la parte “colorata” in quanto la parte bianca è solo amara).
  18. Servite con sopra un paio di vongole con il guscio.

Partecipa alla discussione, commenta per primo!

Devi effettuare il login per inserire un commento.