Frittelle filanti con cavolfiore

Frittelle filanti con cavolfiore
Inviata da
Inviata il
Tempo di preparazione
15 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Difficoltà
facile
Per
4 persone
500 grammi
Cimette di cavolfiore
80 grammi
Parmigiano Reggiano
30 grammi
Pangrattato
2 medie
Uova
10 grammi
Prezzemolo
200 millilitri
Olio di arachidi
1 pizzico
Sale
1 macinata
Pepe

 

Ancora nessun voto.
Aggiornamento...

Per un aperitivo stuzzicante o come entrèe per una cena tra amici, le frittelle al cavolfiore sono l’ideale.
Pronte in poco tempo, faranno felice anche gli ospiti più piccini.

Ecco gli step per realizzare la ricetta:

  1. Cuocete le cimette al vapore in una pentola a pressione, 7-8 minuti.
  2. Scolatele sul piano di lavoro e schiacciatele grossolanamente con una forchetta.
  3. Amalgamate il Parmigiano Reggiano grattugiato, il pagrattato, il prezzemolo tritato e le uova, prima emulsionate a parte.
  4. Regolate di sale e pepe.
  5. Scaldate l'olio in una padella.
  6. Prelevate il composto con un cucchiaio e formate delle frittelle spesse ma piatte.
  7. Adagiatele nell'olio caldo, poche alla volta, e fatele cuocere circa 5-6 minuti per lato.
  8. Sgocciolatele e disponetele su carta assorbente da cucina.
  9. Servitele subito, ancora calde.

Partecipa alla discussione, commenta per primo!

Devi effettuare il login per inserire un commento.