Cannelloni di crespelle con funghi e spinaci

Cannelloni di crespelle con funghi e spinaci
Inviata da
Inviata il
Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Difficoltà
facile
Per
4 persone
150 grammi
Farina
2 medie
Uova
100 grammi
Funghi champignon
300 grammi
Spinaci
200 grammi
Pomodori
1 mazzetto
Erba cipollina
200 grammi
Besciamella
1 spicchio
Aglio
3 cucchiai
Olio extravergine di oliva
2 cucchiai
Burro
1 pizzico
Sale

 

No votes yet.
Please wait...

Un secondo piatto, ma anche un piatto unico, goloso e sfizioso, che piacerà a tutti, anche agli ospiti vegetariani o più esigenti.

Ecco gli step per realizzare la ricetta:

  1. Sbollentate gli spinaci in pochissima acqua, 4 minuti, scolateli e strizzateli.
  2. Spezzettate il burro e tenetelo a temperatura ambiente.
  3. Setacciate la farina in una ciotola.
  4. Sgusciatevi le uova e aggiungete 1 pizzico di sale e metà degli spinaci tritati.
  5. Lavorate con uno sbattitore elettrico, versatevi a filo il latte.
  6. Dovrete ottenere un impasto liscio e morbido.
  7. Sciacquate, sgrondate l'erba cipollina, tagliuzzatela con le forbici.
  8. Tritate l'aglio.
  9. Lavate e riducete a pezzetti la polpa del pomodoro.
  10. Scaldate l'olio in una casseruola, rosolatevi l'aglio.
  11. Tuffatevi i funghi, insaporiteli 5 minuti, unite gli spinaci rimasti, il sale e la polpa di pomodoro.
  12. Continuate la cottura 3 minuti fino a ottenere una farcia omogenea.
  13. Amalgamatevi l'erba cipollina, la besciamella e tenete da parte.
  14. Mescolate la pastella preparata.
  15. Spennellate una padella per crepes con il burro.
  16. Scaldatela e versatevi un mestolino di pastella.
  17. Roteate la padellina per distribuire il composto su tutta la superficie.
  18. Cuocete le crepes 2 minuti su entrambi i lati.
  19. Ripetete la stessa operazione fino a terminare la pastella.
  20. Distribuitevi, in parti uguali, la farcia di funghi, spinaci e pomodoro.
  21. Arrotolatele e formate dei cannelloni.
  22. Servite guarnendo con erba cipollina.

Partecipa alla discussione, commenta per primo!

Devi effettuare il login per inserire un commento.